Transumanza del bestiame

Transumanza del bestiame

06. ottobre 2019

Strigliate a lucido, decorate con campanelle e campane, ghirlande e nastri, dalla notte dei tempi le mucche sfilano attraverso la piazza centrale di Laion nella domenica della transumanza, la domenica del Rosario in ottobre. Con il ritorno dall’alta quota termina il soggiorno montano del bestiame, che nei mesi più caldi viene portato negli alpeggi, come quelli del Rasciesa o dell’Alpe di Siusi. Se prima erano solo i capi dei grandi allevatori Moar, Tschutscher, Zehnter e Ingram a comporre il corteo con la loro mucca più bella, decorata con una corona di frasche, fiori, erbe e nastri, ora si sono aggiunti alla processione anche pecore, capre e cavalli, pure al rientro dal soggiorno montano. Il tutto è accompagnato dalle note della banda e dagli schiocchi delle fruste dei cosiddetti “Goaslschnöller”, mentre i battitori di cereali mostrano le loro abilità; con la festa, si ringrazia Dio per il fatto che il bestiame ha superato bene l’estate e non mancano deliziose specialità culinarie contadine.
 
Transumanza del bestiame
Transumanza del bestiame
Newsletter
Offerte, notizie e cataloghi attuali da Laion
Associazione Turistica Laion  Via Walther von der Vogelweide 30/b  I-39040 Laion (BZ)
Tel.  +39 0471 655 633  Fax +39 0471 655 566
Mwst.01567990211  cod.fisc. 80011600212