Fraina
Fraina
Tanirza
Tanirza
San Pietro
San Pietro
Ceves
Ceves
Novale
Novale
Albions
Albions

Ceves (1229 m)

Ceves è un paesino chiuso con una splendida vista. Ceves è composto da circa una dozzina di cascine. Le cascine sono parzialmente disposte a nido, tratto questo, che conferisce al paese un carattere assolutamente pittoresco. Sul versante superiore della ripida piazza del paese, si erge la chiesetta di Ceves, dedicata a San Giacomo e a San Valentino.
Ceves è un paesino chiuso con una splendida vista. Ceves è composto da circa una dozzina di cascine. Le cascine sono parzialmente disposte a nido, tratto questo, che conferisce al paese un carattere assolutamente pittoresco. Sul versante superiore della ripida piazza del paese, si erge la chiesetta di Ceves, dedicata a San Giacomo e a San Valentino.

Tanurza (1182 m)

Tanurza è un piccolo paesino caratterizzato dalle tipiche e antiche cascine contadine, con una vista spettacolare sullo Sciliar e sul Sassolungo. La chiesetta di San Bartolomeo è una delle più antiche chiese sulla regione di Laion. Un grandioso monumento naturale è dato dall'albero di noce che si erge fra la chiesa e la casa del sacrestano.
Tanurza è un piccolo paesino caratterizzato dalle tipiche e antiche cascine contadine, con una vista spettacolare sullo Sciliar e sul Sassolungo. La chiesetta di San Bartolomeo è una delle più antiche chiese sulla regione di Laion. Un grandioso monumento naturale è dato dall'albero di noce che si erge fra la chiesa e la casa del sacrestano.

S. Pietro (1211 m)

Il campanile a bulbo di epoca barocca è l'emblema di San Pietro e sorge in Val Gardena, poco prima di Ortisei. Il paese è il secondo in ordine di grandezza della zona di Laion, dopo il capoluogo. Proseguendo, si vede bene l'edificio più grande del paese: la chiesa parrocchiale di San Pietro, con il rosso campanile a cipolla e l'altare barocco, davvero meritevole di una visita.
Il campanile a bulbo di epoca barocca è l'emblema di San Pietro e sorge in Val Gardena, poco prima di Ortisei. Il paese è il secondo in ordine di grandezza della zona di Laion, dopo il capoluogo. Proseguendo, si vede bene l'edificio più grande del paese: la chiesa parrocchiale di San Pietro, con il rosso campanile a cipolla e l'altare barocco, davvero meritevole di una visita.

Novale (750 m)

Novale è un insediamento caratterizzato da vigneti e castagneti. A Novale si trova la presunta casa natale dal famoso poeta del Minnesang Walther von der Vogelweide. Novale è famosa per i vigneti e il ʺTörggelenʺ, evento all'insegna delle delizie del palato autunnali. Ci sono anche alcune strutture ideali per piacevoli soste, in particolare in autunno le osterie e masi di Novale sono apprezzate mete per il Törggelen.
Novale è un insediamento caratterizzato da vigneti e castagneti. A Novale si trova la presunta casa natale dal famoso poeta del Minnesang Walther von der Vogelweide. Novale è famosa per i vigneti e il ʺTörggelenʺ, evento all'insegna delle delizie del palato autunnali. Ci sono anche alcune strutture ideali per piacevoli soste, in particolare in autunno le osterie e masi di Novale sono apprezzate mete per il Törggelen.

Fraina (1108 m)

Fraina è un idilliaco paesino caratterizzato da masi sparsi sulle pendici della Valle Isarco sopra Chiusa. Vi aspetta una vista spettacolare sulla Valle Isarco e sul monastero di Sabiona. La chiesetta di San Giovanni Battista, ornata da numerosi affreschi, è davvero imperdibile.
Fraina è un idilliaco paesino caratterizzato da masi sparsi sulle pendici della Valle Isarco sopra Chiusa. Vi aspetta una vista spettacolare sulla Valle Isarco e sul monastero di Sabiona. La chiesetta di San Giovanni Battista, ornata da numerosi affreschi, è davvero imperdibile.

Albions (857 m)

Albions ha conservato il suo originario carattere contadino. La chiesa di San Nicola e di San Giorgio è un piccolo gioiello di arte e storia. La residenza Lusenegg (privata) sul sentiero escursionistico che porta a Chiusa cela un monumento naturale, il più antico castagno d'Europa.
Albions ha conservato il suo originario carattere contadino. La chiesa di San Nicola e di San Giorgio è un piccolo gioiello di arte e storia. La residenza Lusenegg (privata) sul sentiero escursionistico che porta a Chiusa cela un monumento naturale, il più antico castagno d'Europa.

Cerca e prenota un alloggio

Famiglia a LaionFamiglia a Laion
Riposo con vista a LaionRiposo con vista a Laion
Newsletter
Offerte, notizie e cataloghi attuali da Laion
Associazione Turistica Laion  Via Walther von der Vogelweide 30/b  I-39040 Laion (BZ)
Tel.  +39 0471 655 633  Fax +39 0471 655 566
Mwst.01567990211  cod.fisc. 80011600212